La Psicoterapia familiare

Psicoterapia Familiare Roma

La terapia familiare è quel trattamento che  tende a  modificare la relazione e la comunicazione tra i componenti del nucleo familiare, al fine di migliorarne il funzionamento e la qualità della vita di ogni singolo membro.

La famiglia è letta come un campo, un sistema,  che ha una sua vita, sue abitudini e sue modalità di esprimersi e non può essere considerato una semplice somma delle parti.

E’ consigliabile una terapia familiare quando il disagio riguarda l’intero nucleo, ad esempio quando è presente una   elevata conflittualità, o anche quando più membri della famiglia mostrano  sintomi psichici, somatici  o comportamentali.

E’ consigliabile anche quando il disagio è di un solo componente familiare: adulto, adolescente o bambino che si riflette e mette in crisi l’equilibrio e l’assetto di tutto il sistema familiare.

Il trattamento terapeutico familiare è volto a diminuire il disagio, analizzando, comprendendo  e  intervenendo sulle modalità comunicative e relazionali disfunzionali verbali e non verbali, messe in atto dai singoli membri della famiglia, cercando e orientando  ciascun membro  a mettere in atto  altre modalità comunicative, per giungere ad un nuovo equilibrio e benessere di ciascun membro e di tutta la famiglia.

Esistono oggi  vari metodi ed orientamenti della psicoterapia familiare.

Le terapie sistemico-relazionali si diffusero negli anni ’50 negli Stati Uniti e svilupparono per prime la pratica terapeutica della terapia familiare.

Gregory Bateson e D. D. Jackson insieme al gruppo di ricerca del Mental Research Institute,  di Palo Alto, formularono nuovi costrutti e nuove tesi derivanti dalla teoria dei sistemi e dalla cibernetica, come la casualità circolare.

Attraverso ricerche e studi  compresero che la famiglia è  il primo contesto esperienziale dove  il sintomo si manifesta,  assume  una funzione precisa ed un significato particolare. Il sintomo è considerato non più come espressione dell’individuo ma mette in luce la disfunzione di tutto il sistema familiare.

In psicoterapia familiare sistemico-relazionale, si passa dall’intrapsichico al relazionale, dall’analisi del passato alle regole che governano il qui e ora.

La terapia viene quindi intesa come uno studio attento della comunicazione interpersonale che può modificare il sistema relazionale disfunzionale.

E’ nella famiglia pertanto che le sintomatologie possono essere curate e  perdere la loro forza,  trasformandosi in nuove modalità di comunicazione.

Nacquero poi altri modelli d’intervento sia di derivazione psicoanalitica ad esempio  in Inghilterra, attraverso la Tavistock Clinic, e in Francia, sia di derivazione comportamentista.

Questa pratica ha preso oggi sempre maggiore validità ed energia in molte prassi terapeutiche.

La durata del trattamento è  in relazione  al diverso metodo utilizzato e solitamente le sedute hanno una cadenza quindicinale.

In genere,  nel lavoro terapeutico è coinvolto il nucleo familiare convivente. Nel caso di famiglie ricostituite o nel proseguo del trattamento, è possibile aprire l’invito anche ad altri familiari.

Nell’approccio psicocorporeo la famiglia è considerata  un biosistema.

Nel lavoro terapeutico vengono osservati,  oltre agli aspetti relazionali e intrapsichici, le modalità comunicative  ed espressive verbali e corporee di ciascun componente  e   di tutto il nucleo familiare.

Il linguaggio del corpo spesso facilita la comunicazione e sostiene la trasformazione soprattutto se sono presenti bambini.

Insieme ad altri colleghi dell’Istituto Reich ho sistematizzato l’approccio clinico del Parenting the Parents, rivolto a famiglie in crisi nel primo anno di vita del bambino.


Dottoressa Francesca Zoppi
Psicologa Psicoterapeuta a Roma

La psicoterapia

Campi di intervento

  • Disturbi dell'area affettiva
  • Dipendenze affettive
  • Difficoltà relazionali
  • Disturbi dell'umore
  • Stress
  • Ansia
  • Attacchi di panico
  • Scarsa stima di sè
  • Disturbi del comportamento alimentare

Social

Seguimi su facebook

Dott.ssa Francesca Zoppi
Psicologa Psicoterapeuta a Roma

declino responsabilità | privacy policy | cookies policy | codice deontologico

Iscritta all’Albo degli Psicologi della Regione Lazio n. 17319 dal 20/10/2009
P.I. 11231881001

 

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento. La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

©2017 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà della Dott.ssa Francesca Zoppi
© 2017. «powered by Psicologi Italia». E' severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.
www.psicologi-italia.it